Pesce d’Aprile

Vi ricordate il primo giorno di Aprile a scuola? Era terribile: ti guardavi sempre attorno e appena qualcuno ti si avvicinava controllavi che non ti avesse attaccato alla schiena quel terribile pesce fatto di carta, facendoti fare una figuraccia con tutti. Probabilmente questo rito nelle scuole vive ancora, ma adesso, sempre più, il fenomeno del pesce d’Aprile si è spostato sui media. Il Web, ambiente nel quale questi scherzetti provocano sempre molto chiacchierio, è stato ieri territorio di proliferazione per false dichiarazioni di aziende. Tra queste spicca quella di Virgle (Virgin+Google) di aprire a tutti un progetto che, a partire dal 2014, comincerà a mandare centinaia di colonizzatori su Marte.

Ma gli editori di giornali e televisioni non sono stati da meno. TeleLombardia ha diffuso una falsa notizia per cui il candidato premier Berlusconi, qualora si fosse verificata una situazione di pareggio al Senato, avrebbe optato per un governo di buon senso e non di parte. Sono state diverse le emittenti ad “abboccare” tra cui RaiNews24.

Insomma, aziende e media ieri si sono molto divertiti a mandare in giro false dichiarazioni, filmati e prodotti. Vi consiglio di guardare in questo blog web20.excite.it, ne sono riportati diversi, tutti molto divertenti.

Annunci

0 Responses to “Pesce d’Aprile”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: