Produrre un film con l’aiuto del pubblico

La New Line Cinema nel produrre Il Signore degli Anelli: la compagnia dell’anello, capendo l’importanza che avrebbe avuto il parere dei fan più accaniti di Tolkien nel determinare il successo o l’insuccesso del film, decise di coinvolgerli. Lo fece contattando più di 400 siti web non ufficiali su Tolkien, fornendo alcune anticipazioni, sollecitandone un parere sui dettagli del film e offrendo la possibilità di comunicare con il team di produzione. Con l’aiuto del regista Peter Jakson, venne creato il sito lordoftherings.net, ancora attivo, che pubblicava schizzi sommari dei costumi di scena, note di produzione scritte a mano e altre informazioni esclusive; è stato visitato da milioni di fan. In questo modo i produttori sono riusciti a rispettare le aspettative dei loro consumatori più attenti e pretenziosi e a far si che essi divenissero i “primi influenzatori”, naturalmente in positivo, che avrebbero portato il film al grande successo che noi tutti conosciamo.

fonte: C.K. Prahalad Venkat Ramaswamy, Il futuro della competizione, co-creare valore eccezionale con i clienti

Annunci

0 Responses to “Produrre un film con l’aiuto del pubblico”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: