Il Blog Driver Day di Audi

Blog DriverSempre più aziende si stanno interessando di quello che avviene nella Rete.

Molto interessante è stato l’evento organizzato da Audi per farsi pubblicità, in maniera sicuramente innovativa, all’interno della blogosfera, che attira quindi su di sè sempre maggiore attenzione.

Dopo aver individuato alcuni dei blogger più conosciuti, Audi li ha invitati all’autodromo di Vallelunga per partecipare all’evento Blog Driver Day nelle giornate del 20 e 21 Aprile. Per questa occasione la casa automobilistica ha anche aperto un blog, BlogDriver, nel quale è possibile trovare il programma e i commenti di coloro che vi hanno partecipato.

Il momento più aspettato all’interno di queste due giornate, è stato sicuramente l’Hot Lap, un giro veloce su una RS4 da gara. Ai blogger era stato consigliato di portare con se macchine fotografiche o videocamere e,  magari, anche computer portatili, visto la possibilità di utilizzare uno spazio dotato di wi-fi durante le gare di domenica (ultimo piano della torre), e l’accesso libero a Internet in hotel durante tutto il soggiorno.

Un vero e proprio piano di Buzz Marketing, ovvero marketing basato sul passaparola. Audi ha individuato alcuni degli hub della blogosfera italiana e ha così, attraverso di loro, innescato un effetto domino dirompente. La bella esperienza vissuta dai blogger viaggia ora, attraverso i numerosi materiali da questi ultimi prodotti in prima persona, per tutta la rete e con essa passa anche il nome dell’azienda, Audi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: