La gente è sempre più sulla Rete. La pubblicità non poteva non seguirla.

Layla Pavone, Presidente di Iab Italia, alla quale aderiscono più di 100 aziende pubblicitarie che operano su Internet, ha illustrato oggi la crescita costante e significativa del mercato italiano dell’advertising online al Iab Forum di Roma. leggi il resto…

Gli esperti intervenuti al forum romano hanno spiegato che a spingere la crescita della pubblicità on line sono principalmente i cambiamenti avvenuti nell’uso del tempo libero e nella qualità dell’utenza in generale.

Fare pubblicità sulla Rete permette di arrivare in maniera più diretta al proprio target. Ormai le aziende, in grandissima concorrenza tra loro, cercano sempre meno di raggiungere tutti, come accade coi mass media, ma viceversa fanno affidamento su mezzi più specializzati.

Un problema sarà sicuramente l’eccesso di pubblicità. Su Internet le persone cercano informazioni, quando ci sono immagini pesanti e perdono tempo per scaricarle si innervosiscono, figuriamoci se le immagini sono messaggi pubblicitari per loro anche poco interessanti. Bisogna quindi stare molto attenti e sfruttare questa tecnologia per quello che è, seguendo quindi la logica del reperimento delle informazioni piuttosto che della spettacolarità dell’immagine che può invece funzionare in media come la televisione.

Servizi come AdSense di Google si muovono di sicuro in questa direzione.  

fonte La Stampa

Annunci

0 Responses to “La gente è sempre più sulla Rete. La pubblicità non poteva non seguirla.”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: