Dai social network ai social web

Gary Cohen, General Manager della sezione Global Communications alla Ibm, parla dei social network dicendo che “oggi ognuna di queste immense comunità è un mondo a parte” e continua sostenendo che “Il problema non è più inventarsi l’ennesimo sito Web 2.0 di successo, ma riuscire a imporre uno standard per farli comunicare fra loro“.  

E’ questa la strada che in effetti i colossi del calibro di Google, MySpace, Facebook e Ibm hanno in mente.

Se oggi ogni social network richiede di crearsi una pagina personale e una rete di contatti al suo interno, in un futuro, a quanto pare non troppo lontano, questo non sarà più necessario, per la fortuna di tutti, sia degli utenti che dei gestori.

Si passerà quindi dai social network ai social web.

La natura di Internet in fondo è proprio quella di permettere a tutti di relazionarsi con tutti. Eliminando la barriera virtuale della registrazione questi meccanismi verranno stimolati ulteriormente creando un unico grande network: la Rete.

fonte repubblica

fonte foto jenelesaispas

Annunci

0 Responses to “Dai social network ai social web”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: