Nascondere i propri voti scolastici non sarà più così facile…

Falsificare firme per fare “buco” o nascondere i voti presi ai propri genitori se magari non erano routine comunque permettevano agli studenti di vivere meglio.

Da oggi la vita non sarà più così facile: è in arrivo la pagella on-line alla quale andranno ad aggiungersi un sempre maggior numero di possibilità per i genitori di interagire con la scuola e conoscere la situazione del proprio figlio, giorno dopo giorno.

Valentina Aprea, presidente della commissione Cultura della Camera ha parlato pochi giorni fa ad ecoTv  sostenendo che “i sistemi informatici consentono alla famiglia di seguire costantemente il processo di apprendimento degli studenti”. L’apertura verso le pagelle online non può che essere un primo passo, perché proprio grazie ad Internet, similmente peraltro a quanto già accade in molti paesi, “ogni famiglia potrà valutare l’andamento quotidiano o settimanale dei propri figli”.

Se prima gli studenti tremavano all’avicinarsi del fatidico giorno delle udienze ora tutti i giorni sono buoni per tremare! 

Togliendomi dalla parte della studentessa, che è comunque una realtà che ho vissuto fino a poco tempo fa, c’è però da dire che questa iniziativa non è molto innovativa o meglio non ci voleva molto a pensarla e realizzarla. Come spesso accade, anche in questo caso, ci tocca ammettere l’arretratezza dell’Italia.

I vantaggi che ne deriveranno sono facilmente intuibili e forse, in parte, riusciranno a risolvere anche il grande problema dell’istruzione scolastica italiana

Maggiore comunicazione vuol dire maggiore impegno e non solo da parte degli studenti, come si potrebbe facilmente pensare, ma anche da parte della scuola che dovrà rispondere del proprio operato in maniera trasparente e continuativa.

Ancora una volta Internet ci viene incontro…

fonte punto-informatico

Annunci

2 Responses to “Nascondere i propri voti scolastici non sarà più così facile…”


  1. 1 lealidellafarfalla maggio 28, 2008 alle 5:26 pm

    meno male che la scuola l’ho già finita

  2. 2 flavia85 maggio 28, 2008 alle 6:47 pm

    mi sa tanto che leggendo questa notizia abbiamo pensato tutti la stessa cosa…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: