Accusato di diffamazione per un post, richiesti 400.000 euri di danno…

Leggete il post di Sergio Sarnari e la narrazione della sua disavventura vissuta con la ditta Mosaico Arredamenti. Cosa ne pensate?

I problemi sono stati sicuramente tanti e Sergio ha deciso di pubblicare la sua esperienza negativa onde evitare ad altri consumatori di rimanere delusi come lui. La risposta dell’amministratore dell’azienda è stata:

Scrivo la presente in qualità di amministratore della Mosaico – Sistemi di Arredamento s.r.l. Mi preme preavvertire che ritenendo il presente blog di carattere indiscutibilmente diffamatorio, ho presentato in data 14.05.2008 – per conto della società che rappresento – sia una querela alla Procura della Repubblica di Ancona nei confronti del sig. Sarnari, creatore dello stesso blog, sia un ricorso d’urgenza finalizzato alla richiesta di risarcimento danni nei confronti dello stesso Sig. Sarnari per un importo non inferiore a 400.000,00 euro, con fissazione della prima udienza per il 18.06 p.v.

Se il post aveva causato alla Mosaico Arredamenti un danno d’immagine, questa risposta l’avrà sicuramente sfiguarta!

Il problema andava affrontato in maniera diversa. Sarebbe bastato che l’azienda avesse risposto al post, dimostrandosi così pronta al confronto, ad ammettere i propri errori e ad imparare da essi.

Inoltre, la discussione creatasi nell’arco di poco tempo intorno alla ditta, poteva essere sfruttata da quest’ultima per capire la percezione che di lei ha il mercato e cercare di modificarla laddove non corrispodesse ai suoi desideri. Al dialogo non hanno partecipato solo persone scontente del loro rapporto con Mosaico, sia lavorativo che clientelare, quindi per la ditta non sarebbe stato poi così difficile rimediare al danno subito e magari guadagnarci anche. 

Ora il torto è invece tutto suo: chiedere a un blogger 400.000 euro per diffamazione (e comunque le cose raccontate sono reali…) è un’esagerazione che porta tutta la blogosfera a tifare per Sergio e per il 2.0.

La tanto acclamata libertà della Rete subirebbe un grave colpo se Sergio perdesse!

Annunci

0 Responses to “Accusato di diffamazione per un post, richiesti 400.000 euri di danno…”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: