Video amatoriali: forse ma non sempre…

Dopo aver dato un’occhiata a questo filmato guarderete i video caricati su You Tube, soprattutto quelli più chiacchierati, con occhi diversi.

Questo è solo il primo di una serie che potrete trovare nel sito di Joey and David, i due ragazzi che, insieme al team Viralcom (Internet Viral Video Producer), si divertono a smascherare l’industria dei video virali, mostrandoci i retroscena degli “user generated content”.

In questi giorni caso ha voluto che mi sia imbattuta in una serie di contenuti poco attendibili, prima la campagna bufala, poi i video della Cardo System e adesso questo.

Da sempre si usa dire che su Internet si trova di tutto. La libertà di espressione di questo mezzo lo rende quello che è. Certo che, d’altro canto, destreggiarsi tra le miriadi di informazioni diventa sempre più difficile.

Fortuna che poi, insiti nella Rete, ci sono anche meccanismi per cui le bugie sembrerebbero avere le gambe corte…  

Annunci

0 Responses to “Video amatoriali: forse ma non sempre…”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: